TOP

Esaurito!

LA BONIFICA TRA CANALBIANCO E PO
VICENDE DEL COMPRENSORIO PADANO POLESANO

18 

Collana: Rapporti/Polesine e Cultura padana
Anno: 2002
Pagine: 620, ill.
ISBN:

Esaurito

Descrizione

Presentazione di Paolo Balbo

Introduzione di Anna Maria Martuccelli

La bonifica nella storia del Comprensorio Padano-Polesano
R. PERETTO, L’ambiente e l’uomo: il territorio dall’età del Bronzo al Medioevo
E. ZERBINATI, Demografia protostorica, bonifica e colonizzazione in età etrusca e romana
L. CASAZZA, Mutamenti insediativi e sfruttamento del suolo nel Polesine meridionale dalla tarda antichità al mille
C. CORRAIN, Il territorio polesano fino al ‘400. Le bonifiche estensi nel XV secolo
G. ANDREOTTI, Dai retratti estensi ai consorzi. Momenti della bonifica da Crespino al mare
C. BOCCATO, Aspetti della bonifica veneziana in Polesine nel Cinquecento
A. MAZZETTI, Il sostegno e Fossa Polesella nel periodo veneto
R. BERVEGLIERI, Il Canal Bianco nella storia del comprensorio Padano-Polesano, regimazione idraulica nel Polesine nel XVII secolo
L. LUGARESI, Una identificazione perfetta: “Traspadana Ferrarese” e “Bonificazione Bentivoglio” nei secoli XVII e XVIII
C. GARBELLINI, Le bonifiche Polesane dell’800 nelle leggi sulle acque e sui consorzi: dalla commissione di Modena al governo italiano
G. PADOAN, La costruzione delle opere di bonifica nella Padana Polesana nel 1800
V. BIXIO, Gustavo Bucchia (1810-1889)
C. GARBELLINI, Il concorso per i consorzi di bonifica alla prima esposizione provinciale di Rovigo del 1877
L. CONTEGIACOMO, La meccanizzazione nei consorzi padani e polesani: dal vapore alla elettrificazione
L. MUTTERLE, La ribonifica del territorio polesano nella stampa locale dell’Ottocento
M. TCHAPRASSIAN, Mille anni di lotta con l acqua
O. CAPPELLARI, L’agricoltura dall’Unità d’Italia: le “cattedre ambulanti” in Polesine
L. COSTATO, Dalla legge Baccarini alla legge Serpieri
F. RIZZI, Lo Spinea, microstoria di un Consorzio di Bonifica
A. ROSINA, Storia demografica del Polesine. Una ricostruzione delle dinamiche evolutive del XIX e XX secolo
V. ZAGHI, Aspetti economico sociali della “Bonifica Integrale” nel Polesine degli anni Venti e Trenta
M. TCHAPRASSIAN, L’impatto ambientale delle estrazioni di acque metanifere nel Polesine 1938-1964
E. FORNASARI, Gli anni Cinquanta: Lotte Sociali, Ente Delta e Colonizzazione; Bradisismo, Alluvione, Bonifica
G. PADOAN, Il Consorzio di Bonifica Padana Polesana oggi
L. MUTTERLE, A. ZAGATO, Il Consorzio di Bonifica Padana Polesana e il suo archivio
L. Baccarà, G. Pineda, M. Furin, Il palazzo Campo Sede del Consorzio

Indice dei nomi
Indice dei luoghi
Indice generale

 

All’inizio del 1993 l’Amministrazione del Consorzio di Bonifica Padana Polesana avviò una serie di iniziative per celebrare il centenario delle grandi bonificazioni eseguite tra il 1885 ed il 1910 nel territorio compreso tra il Po ed il Canalbianco, all’epoca soggetto ancora a frequenti inondazioni, malaria diffusa e continua emigrazione.
La bonificazione si è sviluppata applicando al territorio i migliori risultati della scienza e della tecnica, da parte oltre che degli esperti, di tanta gente umile, ma ricca di virtù umane e spirituali, le quali dovevano essere degnamente conosciute e ricordate come insegnamento alle nuove generazioni. La pubblicazione ha anche l’obiettivo di colmare una lacuna d’informazione che riguarda l’azione secolare praticata dalle comunità della zona per garantirsi la sicurezza idrogeologica.
Le ricerche degli studiosi, tutte inedite, contenute in questo volume, si sono arricchite nel corso della lunga preparazione di elementi nuovi ed interessanti per cui il risultato finale è di-ventato un excursus millenario sulla bonifica del Polesine tra il Po ed il Canalbianco, per molti aspetti originale, inaspettato e sorprendente.

Paolo Balbo

Designed by erreland